Come diminuire e alleviare il problema della prostata ingrossata

Come diminuire e alleviare il problema della prostata ingrossata

La prostata ingrossata è una condizione medica che, anche se non cancerosa, richiede tuttavia un monitoraggio costante.

Dicasi prostata ingrossata quell’aumento di volume della ghiandola prostatica, un fenomeno che, secondo le teorie mediche più accertate, sopraggiunge con l’invecchiamento e i conseguenti cambiamenti ormonali.

Come diminuire la prostata ingrossata? Cosa fare per permettere ai valori di tornare alla normalità e all’organo di riprendere piena funzionalità? Proviamo a rispondere in questo articolo.

Quali problematiche derivano dall’ipertrofia prostatica benigna

Dolore e bruciore nella minzione e bisogno impellente di urinare anche durante la notte (nicturia) sono i principali sintomi della prostata ingrossata.

Il punto di partenza per capire come diminuire la prostata ingrossata è senza dubbio la diagnosi.

Ci sono diversi esami che un uomo può fare, tra cui naturalmente quello delle urine, l’anamnesi e l’esplorazione rettale della prostata, fino all’esame del dosaggio del PSA, l’Antigene Prostatico Specifico delle cellule della prostata.

I valori regolari o sfasati del PSA possono risultare da un semplice esame del sangue, ed è un valido indicatore della presenza di malattie prostatiche.

L’esame del dosaggio del PSA è consigliato agli uomini a partire dai 50 anni, per individuare anche eventuali forme di tumore prostatico in fase iniziale.

Come già sottolineato poc’anzi, i problemi riguardanti la prostata interessano la popolazione maschile matura, anche se non è certo esclusa la fascia di popolazione più giovane.  

La natura in soccorso del benessere della prostata ingrossata

Oltre agli esami medici necessari per comprendere come diminuire la prostata ingrossata, ci sono degli alleati naturali che aiutano ad affrontare il problema.

Prostavit è l’integratore naturale di Balance Nutrition che aiuta a combattere l’ipertrofia prostatica grazie alle 8 materie prime vegetali specifiche per problemi fisiologici. Zucca, Ortica, Pygeum Africanum, Zinco, Selenio e Serenoa Repens sono alcuni degli ingredienti di Prostavit.

Queste materie prime selezionate ti permetteranno di dormire sonni tranquilli ed evitare continui viaggi notturni in bagno, che alterano anche il tuo ritmo di sonno-veglia biologico.

Molti uomini hanno già provato Prostavit per alleviare i problemi della prostata ingrossata.

Fallo anche tu e scopri di più su tutti i nostri prodotti dedicati al benessere fisico a tutto tondo.


Lascia un commento